Ristorante Ai Pigni de Cerù - Ristorante in Valpolicella

 

Ai Pigni de Cerù è un ristorante caldo ed accogliente, ristrutturato mantenendo intatti i particolari architettonici della Villa ottocentesca, conservando le colonne ed i muri portanti in sasso, l’imponente tetto spiovente con travi e tavole di cotto, caratteristiche di quell’epoca, la Volta dell’Ottocento fiore all’occhiello di questa struttura.

Dal caratteristico finestrone si possono intravedere le colline verdeggianti coltivate a vigneti, da cui si ricava l’impareggiabile Amarone e Recioto della Valpolicella, e dalla corte sottostante si arriva in pochi passi al famoso viale dei Pigni che Berto Barbarani citava nella poesia "Fumane", tramutata poi in "L’Autunno del poeta", (Berto Barbarani 1924).

Le nostre tre sale interne diverse per stile e per capienza, dalla più rustica alla più moderna, possono ospitare dalla romantica cena di coppia, al pranzo famigliare fino ai banchetti nuziali più numerosi, arrivando a 170 posti a sedere nella sala principale. Le altre sale, più riservate sono adatte inoltre a ospitare cene aziendali, meeting e a Vostra disposizione per qualsiasi occasione commerciale.

Nella bella stagione Vi sarà possibile cenare all'aperto nel grande giardino, tra il verde e i colori dei suoi fiori, per trascorrere un esclusivo momento di relax ai bordi dell'accogliente piscina.

 

 

 

Sono aperte le prenotazioni per Pasqua!